Quali sono i diversi rimedi domestici per trattare un’abrasione cutanea?

I rimedi domestici possono essere molto efficaci quando vengono usati per trattare un’abrasione cutanea. Erbe, oli essenziali, aloe vera e miele sono utili per prevenire l’infezione dopo che qualcuno viene graffiato o raschiato. Salve e pomate fatte in casa possono essere fatte usando combinazioni diverse di questi ingredienti per trattare un’abrasione cutanea e alcuni possono essere usati da soli come un trattamento efficace.

Quando si tratta di una abrasione cutanea, la ferita deve essere prima pulita con sapone e acqua. Se ci sono schegge o detriti, questi devono essere rimossi con le pinzette. Dopo che questi passaggi sono completati, la ferita può essere trattata applicando uno dei molti rimedi domestici disponibili.

Uno dei migliori rimedi naturali per trattare un’abrasione cutanea è l’impianto aloe vera, che contiene un gel che ha proprietà antibatteriche e antiinfiammatorie. È molto facile e comodo da usare. Per utilizzarlo, un gambo deve essere spezzato dalla pianta per esporre il gel. Squeezing il gambo causerà il gel di fuoriuscita, e quindi può essere applicato direttamente alla pelle abrasiva. Questo metterà un rivestimento curativo sulla zona ferita che può impedire l’infezione, e si sentirà anche molto raffreddamento e lenitiva.

Un rimedio facile che molti usano per trattare un’abrasione della pelle sono miele e le sue proprietà curative sono state conosciute da migliaia di anni. Il miele contiene costituenti antibatterici e può accelerare la guarigione delle ferite. Deve essere applicato direttamente all’abrasione e la sua appiccicosità lo porta ad aderire più a lungo di altri rimedi naturali.

Calendula è un’erba che ha proprietà astringenti, antibatteriche e antinfiammatorie. L’olio di tea tree e il comfrey promuovono anche la guarigione. Una pomata casalinga può essere fatta da queste tre erbe e applicata all’abrasione per prevenire l’infezione e promuovere la guarigione.

Molte altre erbe hanno proprietà curative e possono essere usate per trattare un’abrasione cutanea. Le foglie frantumate di fiori di calendula promuovono la guarigione e possono essere applicate direttamente alla lesione. Le foglie di prezzemolo schiacciato possono essere utilizzate allo stesso modo per trattare un’abrasione cutanea.

Vari secoli di oli essenziali sono stati usati per secoli per curare le ferite. Alcuni dei più popolari sono mirra, incenso e lavanda. Ognuno di questi oli è un disinfettante che può essere utilizzato per pulire la ferita. Dopo la pulizia, mettendo alcune gocce di ognuno di questi oli sull’abrasione si prevenirà l’infezione e accelererà il processo di guarigione.