Quali sono gli usi medici della bromhexina?

La bromoesina è un agente mucolitico che viene utilizzato come ingrediente attivo o secondario in molte medicine a freddo e tosse, per aiutare i pazienti a trovare sollievo dall’eccesso di mucose. È disponibile a prescrizione e sul banco in molte forme per il trattamento di emorragie respiratorie che comportano eccessi di mucose e problemi respiratori associati. Quando viene presa nel dosaggio appropriato, spesso aiuta il corpo del paziente a produrre mucose seriche nel tratto respiratorio. Questo fa sì che la mucosa diventi più sottile in modo che possa essere espulsa più facilmente dai polmoni attraverso la tosse.

Questo medicinale è spesso usato per trattare tosse con fegato eccessivo e malattie acute o croniche che colpiscono il sistema respiratorio o causano disturbi respiratori. Esso è usato occasionalmente in medicina veterinaria per trattare animali, in particolare cavalli, affetti da malattie respiratorie. Non è consigliato per altri usi. Il farmaco è disponibile sia in forma liquida che in compressa. Il solito corso di trattamento coinvolge spesso 8-16 milligrammi di bromhexina, somministrato al paziente tre volte al giorno fino a quando i sintomi vengono sollevati. I bambini dai 6 ai 12 anni sono somministrati una metà di una dose di adulti di tre volte al giorno e i bambini di età compresa tra due e sei sono somministrati un quarto di una dose di adulti. Il farmaco non è raccomandato per i bambini sotto i 2 anni. Spesso si raccomanda che la droga sia presa per non più di una settimana consecutiva.

I pazienti a volte riportano effetti collaterali associati all’uso della bromhexina. Questi possono includere diarrea, nausea, indigestione, gonfiore, mal di testa, vertigini e sudorazione. Sono state segnalate reazioni allergiche ai prodotti che contengono il farmaco, comprese difficoltà respiratorie, eruzioni cutanee e gonfiore del viso. Tuttavia, le reazioni allergiche sono rare. L’amministrazione del farmaco durante i pasti può spesso aiutare ad alleviare o prevenire gli effetti collaterali.

I medici spesso scoraggiano i pazienti con malattie renali, malattie epatiche o ulcere dello stomaco da prendere bromhexina. Le donne in gravidanza o allattamento non devono assumere farmaci contenenti il ​​farmaco. Il medico del paziente deve essere informato di tutti gli altri farmaci presi, inclusi quelli sopra il contatore e farmaci da prescrizione. Se somministrato nel dosaggio appropriato e nel tempo, la bromhexina spesso causa mucose nel tratto respiratorio per diventare più sottili. Le ciglia all’interno delle vie respiratorie sono quindi più in grado di trasportare la mucosa fuori da tosse, che dà il paziente sollievo dai sintomi della loro malattia.