Qual è il trattamento per la pancitopenia?

La pancitopenia è una malattia che causa una diminuzione delle cellule del sangue nel corpo. Le cellule del sangue rosse e bianche e le piastrine non sono create nel midollo osseo come dovrebbero. Di conseguenza, il sistema immunitario non può funzionare correttamente e i livelli di ossigeno scendono. Ci sono diversi trattamenti per questa carenza di cellule del sangue, inclusi i farmaci che sopprimono il sistema immunitario, le trasfusioni di sangue e il trapianto di midollo osseo o delle cellule staminali.

La causa è nota per essere un malfunzionamento nelle cellule del midollo osseo che creano nuove cellule del sangue. Quando ciò accade, non si possono produrre nuove cellule del sangue e delle piastrine bianche e rosse. Le cellule del sangue rosso portano importanti sostanze nutritive e ossigeno attraverso il corpo. Le cellule del sangue bianco sono necessarie per il sistema immunitario per proteggere il corpo e le piastrine sono responsabili della coagulazione del sangue quando si verificano lesioni.

Una riduzione di queste importanti cellule del sangue lascia il corpo vulnerabile a molte condizioni e malattie. Per questo motivo è necessario un trattamento per la pancitopenia. Le cellule del sangue e le piastrine leggermente fluttuanti di solito non richiedono il trattamento perché, anche se c’è una diminuzione del numero di cellule, il corpo ha ancora qualche capacità di creare nuove cellule. Il test regolare aiuta a gestire i conti del sangue e assicura che, se la condizione peggiora, gli sforzi di trattamento possono essere modificati.

I moderati casi di pancitopenia richiedono un trattamento, ma non trattamenti più complicati. Il trattamento più comune per un caso moderato è una trasfusione di sangue. La maggior parte dei pazienti ha recuperato il sangue dopo una trasfusione. Ci sono tuttavia alcuni pazienti che mostrano solo un miglioramento temporaneo.

I gravi casi di pancitopenia richiedono trattamenti più complessi. Il midollo osseo ei trapianti di cellule staminali possono riavviare la produzione cellulare. Questi trattamenti vengono eseguiti utilizzando le cellule staminali o midollo osseo di un donatore che corrisponde al paziente. Il materiale donatore viene somministrato al paziente attraverso un’infusione endovenosa. I pazienti più giovani rispondono bene a questi trattamenti, ma i pazienti più anziani possono richiedere l’aiuto di farmaci per avviare nuove cellule di sangue.

È importante diagnosticare e curare rapidamente la pancitopenia. Il sanguinamento può essere pericoloso per la vita e continua a causa della riduzione delle piastrine che permettono al sangue di coagulare. Le infezioni, anche quelle più semplici, possono essere mortali perché non ci sono abbastanza globuli bianchi per combattere l’infezione prima che inizia a progredire fuori controllo. Il sanguinamento e le infezioni eccessive possono portare a danni agli organi e persino a morte se continuano a verificarsi senza un trattamento efficace.