Cosa provoca intorpidimento nelle mani e nei piedi?

Ci sono molti disturbi e condizioni che possono causare intorpidimento nelle mani e nei piedi. Problemi come una scarsa circolazione, disturbi come il disturbo dell’iperventilazione e il trauma diretto possono manifestarsi come sensazione di formicolio e sensazione di intorpidimento. Gli individui che sono colpiti da sensazioni casuali di intorpidimento dovrebbero visitare un professionista medico, in quanto questo può essere un segno di un problema serio.

L’insonnia nelle mani e nei piedi può essere causata dalla sindrome di iperventilazione, un disturbo respiratorio che può pestare persone che sono inclini ad attacchi di panico. La condizione è caratterizzata da mancanza di respiro e da sensazioni di formicolio e intorpidimento nelle estremità del corpo. Gli individui che hanno la condizione in realtà ottenere aria sufficiente durante un episodio, ma il corpo lotta per assorbire l’ossigeno nel flusso sanguigno, che rappresenta l’intorpidimento in alcune parti del corpo.

La scarsa circolazione del sangue provoca anche sensazioni come formicolio e intorpidimento. I radicali liberi e uno stile di vita malsano possono causare danni al sistema circolatorio. Una volta che i vasi sanguigni sono danneggiati, i globuli rossi avranno difficoltà a fornire sangue in tutto il corpo, che può portare a intorpidimento. Il dolore nelle mani e nei piedi può anche essere causato da un impatto diretto o da un trauma alle ossa in queste aree che conducono ad una scarsa circolazione. Le ossa fratturate possono spaccarsi o separare dentro il corpo, prestando il dolore e l’intorpidimento. L’adrenalina verrà rilasciata nel corpo, permettendo che le sensazioni vengano temporaneamente annullate e sfinite.

I nervi pinzati possono causare intorpidimento nelle estremità del corpo. Mettendo le braccia o le gambe in una posizione strano o innaturale può inconsapevolmente pizzicare un nervo, che a sua volta causerà formicolio. Ancora una volta, come con la scarsa circolazione del sangue, questo renderà difficile per il corpo fornire i globuli rossi ossigenati. Provocata da una pressione continua applicata al nervo mediano nei polsi, la sindrome del tunnel carpale impedisce al sangue di raggiungere correttamente le estremità della mano. Molti individui che sono colpiti dalla sindrome del tunnel carpale tendono a provare un dolore nei loro polsi che si protrae per alcuni mesi, con episodi di un dolore acuto che viaggia su e giù per il braccio.

La sclerosi multipla è una malattia autoimmune che colpisce negativamente il sistema nervoso centrale. Il parasthesia, un formicolio aggressivo degli arti senza un effetto apparente a lungo termine, tende a verificarsi con individui affetti da questa malattia. È importante per coloro che soffrono di intorpidimento cronico nelle mani e nei piedi per essere esaminati da un medico per escludere un problema serio.