Cosa devo aspettarmi dopo un’endoscopia?

L’endoscopia è una procedura abbastanza comune che raramente provoca complicanze. Sarete sedati durante la procedura, in modo da poter aspettare di sentire gli effetti del farmaco indossando. Il resto della giornata dopo l’endoscopia dovrebbe essere speso a casa nel recupero. I sintomi comuni di una endoscopia includono mal di gola, crampi e gonfiori.

Dopo un’endoscopia, si può aspettare di sentire gli effetti della sedazione indossando. I medici vorranno tenervi in ​​ufficio, molto probabilmente in una zona d’attesa. Probabilmente si siede o si trova tranquillamente nella zona di attesa per circa un’ora o così come i medici controllano il recupero dalla sedazione. Si può sentire molto stordito, stanco e confuso come il farmaco lascia il tuo corpo.

Quando i medici stabiliscono di essere pronti, sarete in grado di trascorrere il resto del periodo di recupero a casa. Dovresti pianificare di rimanere a casa per il resto del giorno dopo un’endoscopia. Chieda agli amici o alle famiglie di eseguire qualsiasi compito per te, come la raccolta di prescrizioni o cibo. Quando il tempo passa, ti sentirai più attento, ma tieni presente che anche se ti senti bene, il farmaco sta ancora interessando i tuoi tempi di giudizio e di reazione.

La maggior parte delle persone è in grado di mangiare poche ore dopo un’endoscopia. Quando si è in grado di mangiare è in gran parte determinato dalla vostra velocità di recupero e appetito. Occasionalmente il disagio dell’endoscopia può rendere difficile per alcune persone mangiare dopo la procedura. Quando si mangia, assicuratevi di attenersi a alimenti lievi che sono facilmente digeriti e non causano gas.

Si può anche aspettarsi di provare qualche disagio dopo un’endoscopia. Durante l’endoscopia, un tubo è stato inserito nella gola e nello stomaco, a seconda delle specificità della procedura. Questo può provocare una gola irritata o graffiante. La gravità della mal di gola varia con ogni persona, ma se siete preoccupati per i sintomi o sono in un sacco di dolore, contattare il medico.

Un altro sintomo comune dopo un’endoscopia è gonfiore e crampi dal gas. Quando l’endoscopio sta attraversando il tratto digestivo, spinge l’aria nel tuo sistema. Purtroppo, l’aria di solito non può sfuggire quando l’endoscopio viene rimosso. Ci vorrà un po ‘di tempo per questo gas per uscire dal sistema. Ancora una volta, se i sintomi sono gravi, contattare il medico.

Le complicanze si verificano talvolta dopo un’endoscopia, ma questi casi sono molto rari. I segni che una complicazione sta avvenendo includono gravi dolori addominali, un dito forte e disteso e vomito. Questi sintomi devono essere segnalati immediatamente al medico. Deve essere segnalata anche la febbre, il dolore alla gola grave o la sensazione di scricchiolio sotto la pelle del collo.