Come posso trattare un pollice bruciato?

Un vaso sanguigno rotto sotto la pelle è ciò che causa un pollice a lividi. Il trattamento di un pollice bruciato inizia con la riduzione del gonfiore utilizzando il ghiaccio e l’elevazione del pollice sopra il cuore. Di solito si verificano sintomi di dolore, che richiedono l’assunzione di un assassino di dolore per il sollievo. Dopo le prime 48 ore, l’applicazione di calore per l’area bruciata contribuirà ad aiutare il processo di guarigione, e il livido di solito scomparirà dopo un paio di settimane. In alcuni casi, però, è necessaria una consultazione con un medico, in particolare in caso di dolore acuto che persiste o se la persona è in medicina di assottigliamento di sangue.

Il tessuto molle circonda l’osso sul pollice, e questo tessuto ha molti vasi sanguigni che attraversano esso. Il trauma improvviso alla zona può causare uno o più di questi vasi sanguigni. Il sangue scende nel tessuto e piscine lì, causando il pollice bruciato. Il livido diventa visibile sulla superficie come un colore rossastro in un primo momento, poi diventa colore viola in un giorno o due. Nel corso di poche settimane la livido sbiadirà giallo e scomparirà una volta che il corpo rompe le cellule del sangue e li elimina.

La maggior parte delle lividi al pollice guarirà nel tempo se lasciata incustodita. Il trattamento del pollice bruciato può tuttavia accelerare il processo di guarigione. Applicare il ghiaccio immediatamente dopo la comparsa di lividi e poi periodicamente ogni due ore per circa 15 minuti alla volta, ridurrà sia il gonfiore che le lividi. Ciò può essere ottenuto avvolgendo il ghiaccio in un asciugamano prima di applicarlo e mantenendo il pollice alzato sopra il cuore per aiutare a mantenere il sangue da pool eccessivamente. Si raccomanda di ridurre gli effetti del dolore prendendo un antidolorifico non aspiratore. I prodotti di aspirina sottosterà il sangue e provocano solitamente sanguinamenti prolungati.

Dopo il trattamento del ghiaccio per un periodo di uno o due giorni, sul pollice bruciato deve essere utilizzato un pacco di calore o un involucro in un panno di lavaggio caldo più volte al giorno. In tal modo aiuterà il pollice a guarire più velocemente. Successivamente, il dolore dovrebbe diminuire entro una settimana, e il livido dovrebbe guarire interamente in circa due settimane. Se il dolore acuto persiste, tuttavia, la persona ferita deve richiedere un’assistenza medica, in quanto ciò può significare una distorsione o anche un pollice rotto. Una diagnosi accurata potrebbe quindi coinvolgere raggi x per controllare le ossa del pollice, oltre ad un esame e un trattamento da parte di un medico.