Che cosa è l’artrite lyme?

L’artrite di Lyme è malattia articolare causata da infezione da batteri nel genere Borrelia. Talvolta la gente infetta da questi batteri ha la malattia di Lyme. Il trattamento per l’artrite Lyme include la somministrazione di antibiotici per uccidere i batteri, accoppiati con farmaci antinfiammatori per ridurre il gonfiore e rendere il paziente più confortevole. La ricerca ha suggerito che alcune persone sviluppano ciò che è conosciuto come malattia cronica di Lyme, in cui la malattia ricorre ciclicamente anziché essere eliminata con il trattamento.

Questi batteri vengono introdotti al corpo attraverso morsi di zecche. La malattia è chiamata per Lyme, Connecticut, dove è stato osservato il primo gruppo di casi. Dolore articolare, gonfiore, infiammazione e irritazione è un segno distintivo della malattia di Lyme. L’artrite di Lyme può essere visto in persone di qualsiasi età. Se i batteri persistono non trattati nel corpo, altri sintomi possono svilupparsi, compresi i sintomi che coinvolgono il sistema nervoso centrale in alcuni casi, le persone con malattia di Lyme possono sentirsi affaticati, provocare dolori al nervo e sviluppare eruzioni cutanee.

Quando l’artrite è identificata in qualcuno che non è altrimenti a rischio di artrite, l’artrite Lyme può essere considerata come una causa potenziale. Se la persona è stata in una zona in cui è presente la malattia di Lyme ed è stata esposta a ticks, questi possono essere indicatori forti che il paziente può avere artrite Lyme. Possono essere utilizzati test diagnostici, inclusi i test sul sangue e sul fluido congiunto per verificare la presenza del batterio per confermare la diagnosi. Gli specialisti che sono abituati a vedere i casi di Lyme possono essere più abili a identificare la malattia nelle prime fasi.

Gli antibiotici sono la prima linea di difesa nel trattamento dell’artrite di Lyme. Sono somministrati per uccidere gli organismi che causano malattie dietro l’infiammazione. Se il giunto di un paziente è insolitamente doloroso o gonfio, possono essere prescritti farmaci per trattare il dolore e il gonfiore in modo che il paziente sarà più comodo. Alcuni pazienti beneficiano anche di compresse calde, riposo e molta fluidità.

Nei pazienti in cui la malattia di Lyme è ricorrente, il dolore nelle articolazioni può essere un segnale precoce che un altro attacco della malattia sta per iniziare. L’artrite di Lyme può causare gravi danni alle articolazioni perché possono essere consumate con infiammazione. Di conseguenza il paziente può verificarsi dolore, rigidità e riduzione della portata del movimento legato al danno alle articolazioni. L’allungamento delicato può aiutare i pazienti a mantenere la loro gamma di movimento e mantenere le articolazioni più sane possibile.